Come affrontare i redirect su Drupal

  10 minutes

Gestire con efficienza i reindirizzamenti web di un sito sviluppato in Drupal

Guida base ai redirect su Drupal logo

La gestione dei redirect è uno dei più importanti punti di interesse di chiunque voglia risolvere in maniera appropriata trasferimenti di dominio, eliminazioni di pagine o ottimizzazioni SEO in generale per il proprio sito web sviluppato in Drupal.

Non eseguire correttamente un redirect comporta importanti penalizzazioni riguardanti il posizionamento nelle SERP, oltre ad un generale impatto negativo sulla navigabilità e sulla esperienza utente.

Vediamo quindi come possiamo affrontare l’ostacolo Redirect nella piattaforma CMS Drupal 7 con l’omonimo modulo.

Requisiti

  • Accesso alla dashboard di Drupal del sito come amministratore o comunque con un ruolo che permetta la gestione dei redirect

  • Versione del modulo “Redirect” correttamente installata (solitamente integrata nel core di base o scaricabile da qui).

  • Conoscenza base sulle tipologie di redirect da effettuare.

Prima di iniziare, consigliamo di costruire una lista organizzata dei link da reindirizzare per evitare confusione durante il processo di Redirect.

Il modulo Redirect

Se installato correttamente il modulo è accessibile dalla dashboard di Drupal: Configuration -> Search And Metadata -> Url Redirects.

Dashboard di Drupal

Per aggiungere un redirect basterà semplicemente selezionare “Add Redirect”.

La schermata di inserimento su “Redirect”

La schermata seguente illustra la pagina di configurazione di un nuovo redirect:

Schermata della dashboard di Drupal con l'inserimento di un redirect

Le opzioni disponibili sono:

From

Corrisponde al path relativo collegato alla “vecchia” pagina da reindirizzare. È importante non inserire nessun eventuale prefisso legato alla lingua (vedi sezione "language") ed inserire un path esistente.

To

Corrisponde al path della “nuova” pagina target. Il path può essere sia interno che esterno. Nel primo caso deve trattarsi di un path esistente. Nel caso di un link esterno deve trattarsi di un link completo (es. http://www.touchmultimedia.com). Nel caso si voglia reindirizzare alla home page, come indicato, bisogna inserire la dicitura <front>.

Language

Molto importante, in caso di siti multilingua con pagine con lo stesso path ma tradotte in lingue diverse (es /nome-prodotto e /en/nome-prodotto), è la selezione della lingua corrispondente. Nel caso per esempio di un redirect riguardante la sezione inglese del nostro sito dovremmo selezionare “English” dal menù a tendina. È tuttavia possibile lasciare il campo predefinito in “All Languages”  nel caso in cui non ci sia il rischio di corrispondenze del redirect.

Enabled

Checkbox che se selezionata, renderà effettiva l’attivazione del redirect.

Advanced options

Sezione contenente un menù a tendina da cui è possibile scegliere la tipologia di redirect.

Consigliamo l’utilizzo di questa sezione solo ad utenti esperti.

Esempio di redirect su Drupal

Nella seguente schermata viene fornito un esempio di reindirizzamento della pagina “pinco” del nostro sito touchmultimedia.com alla pagina “pallino” per la sezione Italiana con un redirect 301 (standard). Una volta settati i parametri di redirect basterà selezionare il tasto SAVE per completare l’operazione.Schermata di Drupal con la configurazione di un redirect

A questo punto l'operazione di configurazione del redirect sarà completa e si verrà reindirizzati alla lista di tutti i redirect presenti.

Conclusioni

Tramite il modulo “Redirect” la procedura di reindirizzamento delle pagine di un sito web non sarà più un problema. In pochi attimi sarà infatti possibile gestire diverse tipologie di redirect in maniera corretta  senza rischiare di incorrere in errori di impostazione.

Condividi l'articolo

Touch Multimedia

Codice fiscale e registro imprese 02782060244 VI
Capitale Sociale Euro 52.000,00
R.E.A. Vicenza 274016

Dove siamo

Touch Multimedia S.R.L.
Via Dei Molini, 3B
Sarcedo (VI)
36016

Tel. +39 0445 366583
Fax. +39 0445 366583

info@touchmultimedia.com

Resta in contatto

Bandiera italiana
Bandiera inglese