Come gestire i nostri profili Social con Buffer

  15 minutes

Amministra e programma i tuoi contenuti sui Social Media

logo di buffer su sfondo blu intestazione guida

La ricerca di un tool intuitivo ma allo stesso tempo efficace per effettuare il proprio Post Scheduling è uno dei primi ostacoli da affrontare quando si entra nel mondo del Social Media Marketing. Il giusto compromesso tra un’interfaccia chiara, costi, compatibilità con i profili Social non è sempre facile da raggiungere ed è stato uno dei problemi che anche Touch Multimedia ha dovuto affrontare.

Dopo diversi tentativi, svariati errori ma anche tante lezioni imparate abbiamo trovato la soluzione di cui avevamo bisogno in un tool famoso per la sua semplicità di utilizzo ma anche per la disponibilità di una versione completamente free (limitata ovviamente per alcune funzionalità): Buffer!

Cos’è Buffer?

 

Logo di Buffer

Buffer è un tool della famiglia dei Social Media Management Platform Online. Il suo utilizzo infatti è possibile direttamente dal browser, senza dover scaricare alcun programma sul nostro PC.

Il suo scopo è quello di facilitare la connessione tra i profili Social rendendo possibile scrivere, pubblicare o programmare contenuti contemporaneamente su tutte le piattaforme Social a cui siamo iscritti. Buffer ci permette inoltre di analizzare le statistiche di andamento dei contenuti stessi e di ripubblicare contenuti già utilizzati in qualsiasi momento.

Quanto costa?

Buffer ha a disposizione due piani tariffari:

  • Piano Free: piano completamente gratuito ma con limitazioni di funzionalità (un solo account per social, numero di post schedulati limitato etc..)

  • Awesome Plan: $8,50 al mese (7.25€) senza limitazioni di funzionalità.

Come iscriversi ed utilizzare Buffer

Il primo passo per iniziare ad utilizzare Buffer è quello di iscriversi al sito ufficiale.

Clicchiamo quindi su questo link: https://buffer.com/signup

 

Schermata di Buffer con il login/registrazione

 

Qui avremo diverse possibilità di iscrizione.

  1. Tramite account Facebook

  2. Tramite account Twitter

  3. Tramite account Linkedin

  4. Tramite indirizzo email

Se si deciderà l’accesso con credenziali di una delle piattaforme Social, una volta terminata la procedura tali credenziali saranno automaticamente utilizzate come collegamento di quel profilo all’account Buffer.

La Dashboard di Buffer

Una volta terminata la procedura di iscrizione (se effettuata per email bisognerà effettuare la verifica dell’account) verremo reindirizzati sulla dashboard di Buffer.

 

Schermata di Buffer contenente la configurazione dei collegamenti con i social.

Siamo pronti ad iniziare

Attraverso questa interfaccia potremo in pochi semplici passi connettere tutti i nostri profili Social e procedere alla pubblicazione.

Perché scegliere Buffer?

Pro:

  • Interfaccia intuitiva

  • Facile processo di iscrizione

  • Possibilità di collegare tutti i profili Social più famosi

  • Disponibilità di una versione gratuita

 

Contro:

  • Possibilità di gestione di un solo account per piattaforma Social (con la versione Free)

  • Report Analitici non dettagliati

  • Configurazione degli orari di pubblicazione non semplice (vedi la nostra guida qui.)

 

Conclusioni

Se sei un Social Media Marketer alle prime armi o intendi gestire i profili Social senza impegni economici importanti, Buffer è il tool efficace e intuitivo che fa per te. Con un pò di pratica riesce a svolgere il suo lavoro molto bene anche se non è l’ideale compagno per un Analista Web, in quanto i suoi report sono poco dettagliati e non ci forniscono dati funzionali alla progettazione di un Business Plan.

 

Condividi l'articolo

Ultimi articoli

Touch Multimedia

Codice fiscale e registro imprese 02782060244 VI
Capitale Sociale Euro 52.000,00
R.E.A. Vicenza 274016

Dove siamo

Touch Multimedia S.R.L.
Via Dei Molini, 3B
Sarcedo (VI)
36016

Tel. +39 0445 366583
Fax. +39 0445 366583

info@touchmultimedia.com

Resta in contatto

Bandiera italiana
Bandiera inglese